I cupcakes alla vaniglia di Magnolia Bakery, ricetta di Martha Stewart

Ok, lo ammetto, per me il guru in fatto di buon gusto e libertà è Martha Stewart: in Italia non ce n’è per  nessuno! Qui vi racconto la sua ricetta del prodotto più popolare del celebre panificio di New York City… I cupcakes alla vaniglia!

Con un impasto umido e tenero e una ricca glassa di crema al burro, questi cupcakes sono un vero classico! Questa ricetta proviene da “More from Magnolia: Recipes from the World-Famous Bakery and Allysa Torey’s Home Kitchen”.

Ingredienti

1 tazza e mezzo di farina autolievitante
1 tazze e mezzo di farina 00
1 tazza di burro non salato, ammorbidito
2 tazze di zucchero
4 uova grandi, a temperatura ambiente
1 tazza di latte
1 cucchiaino di puro estratto di vaniglia
Crema al burro alla vaniglia

  • Preriscaldare il forno a 350 gradi. preparare 12 pirottini. In una piccola ciotola, unire le farine. Nella ciotola di un miscelatore elettrico frullare il burro, fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aggiungere gradualmente lo zucchero, sbattendo fino a renderlo morbido, circa 3 minuti. Aggiungere le uova, una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta. Aggiungere la vaniglia grattugiata e il latte; sbattere fino a quando gli ingredienti sono incorporati.
  • Dividere la pastella in modo uniforme tra i pirottini, riempiendolo per circa tre quarti e cuocere.
  • Mettere a raffreddare per 15 minuti. Rimuovere i cupcakes dai pirottini e raffreddare completamente. Una volta che i cupcakes si sono raffreddati, usare una piccola spatola per glassare le parti superiori di ogni cupcake von la crema al burro alla vaniglia. Servire a temperatura ambiente.